Sigillante Nautico Sikaflex 291i / 70 ml



Scegliere il colore desiderato dal mený a tendina.


11,00
Disponibile


Sikaflex 291i, è il sigillante marino per eccellenza, monocomponente poliuretanico che indurisce mediante esposizione all’umidità atmosferica, formando un resistente elastomero (gomma), ed è particolarmente adatto al settore nautico.
Disponibile in bianco e nero, in formato 70 ml e 300 ml. 

Vantaggi.

  • Formulazione monocomponente;
  • Elastico;
  • Bassa emissione di odori;
  • Resistente all’invecchiamento e agli agenti atmosferici;
  • Non corrosivo;
  • Sovraverniciabile;
  • Carteggiabile;
  • Si incolla bene ad un’ampia varietà di substrati;
  • Elettricamente non conduttivo.

Campi di applicazione.

Si presta alla realizzazione di sigillature elastiche, resistenti alle vibrazioni e può essere utilizzato sia per incollare doghe in teak che per un ampia gamma di sigillature sia in interni che in esterni. Sikaflex 291i si incolla particolarmente bene ai materiali normalmente usati nel settore nautico. Tra i substrati adatti sono inclusi legno, metalli, primer per metalli e sistemi di vernici (bicomponenti), ceramiche e materie plastiche (vetroresina, etc.). Sikaflex 291i non deve essere utilizzato per sigillare materie plastiche soggette a stress cracking (ad esempio Perspex, policarbonato,etc.).
Una volta indurito, Sikaflex 291i può essere carteggiato.
Resistenza chimica.
Sikaflex 291i è resistente all’acqua, all’acqua di mare, all’acqua calcarea, alle acque reflue ed a determinati agenti di pulizia acquosi. Resistente nel breve periodo a carburanti, oli minerali, grassi e oli vegetali e animali; non resistente ad acidi organici, acidi minerali concentrati e soluzioni corrosive o solventi. Le suddette informazioni sono di carattere generale. Specifici consigli verranno forniti su richiesta.

Modalità d'impiego.

Le superfici del giunto vanno pulite, asciugate, con l’asportazione di eventuali residui di grasso, olio, cera e polvere. È possibile migliorare l’adesione del sigillante trattando il giunto con Sika Cleaner (agente pulitore e attivatore delle superfici) e applicando l’adatto Sika Primer.
Le norme per la preparazione e il trattamento dei differenti substrati vengono fornite nella tabella Sika Primer per Applicazioni Nautiche.

Applicazione.

Per le cartucce: forare la membrana protettiva della cartuccia. Per i sacchetti: metterli nella pistola e tagliare la clip di chiusura. Inserire L’adattatore, tagliare il beccuccio delle dimensioni desiderate e applicare l’adesivo con una pistola adatta, ad aria compressa o manuale, cercando di evitare di inglobare aria. Una volta aperte, le confezioni devono essere utilizzate in tempi relativamente brevi.
Non applicare a temperature inferiori a 10°C o superiori a 35°C. La temperatura ottimale per substrato e sigillante è tra i 15°C e i 25°C. Per consigli in merito alla scelta, all’installazione e all’utilizzo di sistemi di estrusione si prega di contattare il nostro Dipartimento System Engineering.
Per informazioni e consigli sulla utilizzazione, manipolazione, trasporto, stoccaggio ed eliminazione dei prodotti chimici, si raccomanda di consultare la relativa scheda di sicurezza, ove sono riportati tutti i dati necessari dal punto di vista fisico, ecologico, tossicologico ed ogni altra informazione inerente la sicurezza.

Finitura.

La finitura deve essere completata prima che sia trascorso il tempo di fuori polvere delL’adesivo.
Si raccomanda l’utilizzo di Sika Tooling Agent N. Altri agenti di finitura o lubrificanti vanno testati per verificarne la compatibilità o idoneità.

Sovraverniciatura.

Sikaflex 291i può essere sovraverniciato una volta secco al tatto. La vernice va testata per verificarne la compatibilità mediante prove preliminari. Gli smalti da forno non dovrebbero essere applicati su Sikaflex 291i fino al completo indurimento dell’adesivo. Deve essere tenuto presente che la durezza e lo spessore della vernice possono modificare l’elasticità del sigillante provocando screpolature.

Pulizia.

È possibile rimuovere dagli attrezzi Sikaflex 291i non polimerizzato con Sika Remover-208. Una volta indurito, il materiale può essere asportato solo meccanicamente. Mani e pelle vanno subito lavate usando Sika HandCleaner o un lavamani industriale e dell’acqua. Non utilizzare solventi!




Richiedi allo staff maggiori info sul prodotto
Il nostro sito riporta sulle proprie schede tecniche i dati ufficiali disponibili sui siti dei produttori, pertanto, non si assume responsabilità in merito ai contenuti ed alla loro esattezza
Cod. Versione Euro
Bianco
Bianco
Disponibile
€0,00
Nero
Nero
Disponibile
€0,00
Menu
Contattaci
342 7628 374